Vi sono due strade per iniziare il percorso:

 

Si può accedere ad un seminario di primo livello aperto a tutti oppure tramite lezione privata. I seminari tecnici non hanno un elevato numero di partecipanti poiché sono tecnici. Sono finalizzati a trasmettere alcuni principi e concetti all’allievo più che ad una dimostrazione da parte del Maestro. L’altra strada è quella di prenotare lezioni private Certamente, durante le sessioni private, come si può facilmente immaginare, si è seguiti in modo diverso poiché tutta l’attenzione è concentrata su un unico allievo. Si specifica fin da subito, però, che tale percorso non ha lo scopo di commercializzare la pratica, un praticante acquisisce un titolo esclusivamente quando viene ritenuto idoneo ed è pronto per farlo.

La certificazione avviene secondo metodo meritocratico: se l’allievo non risultasse idoneo, anche se sosterrà l’esame, potrà essere rimandato. 

 Le sessioni d’esame durano da 4 a 6 ore per ciascun praticante. Esso deve dimostrare di aver appreso appieno i concetti di un determinato livello e saperli applicare (a se stesso o agli altri e nella vita) non solo, il praticante si impegna anche a mantenere nel tempo almeno lo stesso livello con il quale ha conseguito l’esame. Ciò significa anche: mantenere un comportamento etico e morale di alto livello che trascende religione, credo politico e leggi.

 

Il regolamento su come si svolge la formazione resta riservato agli iscritti. Una volta iscritto e frequentato il primo livello, se vi è la manifesta e spontanea intenzione a continuare il percorso, viene condiviso.

L’ Accademia Italiana è indipendente e strutturata in 7 livelli.


1° Livello: Fondamentali. (seminari esperienziali aperti a tutti).

2° Livello: Fondamentali avanzati e applicati (seminari esperienziali aperti solo a chi ha frequentato il 1° livello).

3° Livello a) Tecnica.Il terzo livello può avvalersi della docenza combinata di altri Maestri.

3° Livello b) Educazione all’alimentazione corretta.

4° Livello Combattimento.

5° Livello Educazione energia interna.

5° Livello b) non divulgabile

6° Livello a) Educazione ai programmi che governano il corpo umano

6° Livello b) Educazione ai sistemi/ordini che governano gli esseri umani.

7° Livello: Docenza.

 

Chiudi il menu
×
×

Carrello